Gastroenterologia.net
OncologiaMedica.net
Reumatologia

Per l’eradicazione dell’Helicobacter pylori è disponibile in Italia una capsula a tripla combinazione fissa ( Bismuto subcitrato potassio, Metronidazolo e Tetraciclina ) in associazione a Omeprazolo. ...


Una non ottimale qualità del sonno aumenta la probabilità di ictus e di infarto miocardico. Le persone a maggior rischio sono quelle che faticano ad addormentarsi, seguite poi da quelle che soffrono d ...


Nuove possibilità di cura per il cheratocono grazie alla tecnica mini-invasiva di iontoforesi con intervento di cross-linking. La terapia definitiva è il trapianto di cornea ma grazie a questa tecni ...


Più di sei donne su 10 riescono a sconfiggere il cancro. Una percentuale pari al 63% che potrebbe raggiungere vette ben più alte se le donne si abituassero alla prevenzione. Sono ancora troppo poche ...


Glybera, la prima terapia di una malattia rara caratterizzata dalla carenza di un enzima che permette di digerire i grassi, non verrà più prodotto a partire dal prossimo ottobre. Il farmaco diventat ...


L'Agenzia regolatoria degli Stati Uniti, FDA ( Food and Drug Administration ) ha approvato l'immunoterapico Avelumab, che sarà messo in commercio con il marchio Bavencio, per il carcinoma metastatico ...


Percorsi e prospettive nella gestione del tumore del polmone non a piccole cellule ALK+ e ROS1 ha rappresentato un momento di incontro e confronto sulle più recenti innovazioni in oncologia polmonare. ...


Dopo un ictus, il cervello mette in atto un meccanismo di autodifesa cambiando lo schema di comunicazione tra diverse aree cerebrali, in modo da isolare e circoscrivere il più possibile l’attività neu ...


Secondo l’OMS ( Organizzazione Mondiale della Sanità ) Romania e Italia sono a rischio epidemia di morbillo. Nei due stati i maggiori focolai attuali di questa patologia infettiva. La Romania ha ri ...


Nel corso degli ultimi anni l’immunoterapia oncologica si è affermata come un nuovo approccio terapeutico dapprima nel melanoma metastatico e successivamente in altri tumori tra cui il carcinoma del p ...


Nel corso del Meeting ECDC ( European Centre for Disease Prevention and Control ) è stato presentato il Progetto europeo di sorveglianza del virus respiratorio sinciziale e dell’enterovirus D68 e A71. ...


I vaccini rappresentano una delle principali risorse in termini di salute pubblica ed individuale, per il loro rilevante impatto non solo sulla prevenzione di numerose malattie infettive, ma anche sul ...


L’Agenzia regolatoria degli Stati Uniti, FDA ( Food and Drug Administration ), ha concesso ad Atezolizumab ( Tecentriq ) l’approvazione accelerata per il trattamento dei pazienti affetti da carcinoma ...


Da uno studio è emerso che il Magnesio, assieme al Calcio e alla Vitamina-D, potrebbe essere utile per prevenire le fratture, una delle più frequenti cause di disabilità tra le persone anziane. Quest ...


Il riso rosso fermentato, integratore utilizzato nell’ipercolesterolemia, ha un profilo di rischio simile a quello delle statine. Lo studio è stato pubblicato sul British Journal of Clinical Pharm ...


Una ricerca condotta da Luigina Romani dell’Università di Perugia e da Enrico Garaci dell’Università San Raffaele Roma, pubblicata su Nature Medicine, ha dimostrato che la Timosina alfa-1, un peptide ...


L’inquinamento ambientale può essere causa di problemi alla salute nelle persone di giovane età. Tra questi la diminuzione del numero di spermatozoi e quindi la riduzione della fertilità e alcune anom ...


Sono stati pubblicati sulla rivista Cell Reports i risultati delle ricerche dell'Istituto Europeo di Oncologia ( IEO ), che hanno delineato per la prima volta il quadro molecolare completo del tumore ...


Una ricerca coordinata dal Dipartimento di Oncologia Sperimentale dell’Istituto Europeo di Oncologia ( IEO ), in collaborazione con l’International Agency for Research on Cancer ( IARC ), ha aggiunto ...


Una ricerca di IEO ( Istituto Europeo di Oncologia ), IFOM ( Istituto Firc di Oncologia molecolare ) e UNIMI ( Università Statale di Milano ), sostenuta da AIRC, ha individuato un farmaco contro le ce ...


Il tumore ovarico è una malattia complessa e spesso devastante non solo per il corpo, ma anche per la psicologia della donna. La medicina molecolare offre nuove possibilità, se non di guarire, sicura ...


La riduzione della colesterolemia è una delle principali strategie per contrastare le malattie cardiovascolari, la prima causa di morte al mondo. Le statine hanno dimostrato di essere molto efficaci ...


Le metastasi, principale causa di morte da tumore, seguono le stesse dinamiche di una folla in movimento all’interno di spazi angusti e la loro capacità di propagazione dipende dalla fluidità del movi ...


E’ stata scoperta una alterazione genetica che causa la resistenza ai farmaci nel tumore alla mammella ormono-responsivo, che rappresenta i due terzi di tutti i tumori mammari, ed è già stata avviata ...


La soluzione VeriSeq NIPT, un approccio per dispositivi diagnostici in vitro ( CE-IVD ) basata sul sequenziamento di prossima generazione ( next-generation sequencing, NGS ) all’esecuzione di test pre ...


Uno studio, pubblicato su Autophagy, ha mostrato come ottimizzare la rimozione delle proteine neurotossiche in due differenti forme di malattia del motoneurone: l’atrofia muscolare spinale e bulbare ( ...


L’AIFA ( Agenzia Italiana del Farmaco ) ha indicato i tre elementi che dovranno essere presenti tra le caratteristiche base del farmaco di cui si deve valutare il livello di innovazione rispetto ai fa ...


Ataluren ( Translarna ) è un farmaco per il trattamento della distrofia muscolare di Duchenne ( DMD ) dovuta a mutazione nonsenso nei pazienti ancora deambulanti di età uguale o superiore ai 5 anni. ...


Oltre il 60% di tutto il sale venduto in Italia è iodato. I bambini di Liguria, Toscana, Marche, Lazio e Sicilia ne assumono a sufficienza con l’alimentazione, tanto che in tutte queste Regioni ( ad e ...


La termoablazione per radiofrequenza delle lesioni pancreatiche è una metodica sperimentale sviluppata da un gruppo di ricerca consociato ( Chirurgia Pancreatica Ospedale di Peschiera del Garda, Chiru ...


Tra le varie forme di artrite, l’artrite psoriasica è una delle più complesse. In Italia colpisce circa 250.000 persone, in egual misura uomini e donne, maggiormente nella fascia d’età tra i 20 e i 4 ...


I meccanismi che sono alla base del dolore sono ancora poco noti e i trattamenti sono largamente inefficaci. Grazie ai progressi scientifici, è ormai possibile manipolare le molecole e le cellule m ...


Quando si sente parlare di batteri resistenti agli antibiotici, si tende a immaginare una specie di super-batterio che improvvisamente si adatta e diventa resistente alla cura. Ma c’è un’altra possibi ...


Diversi studi hanno dimostrato un legame tra un alto indice di massa corporea ( BMI ) durante la gravidanza e il sovrappeso nei neonati. Questo legame vale anche per i bambini e gli adolescenti ? ...


I risultati di uno studio di ampie dimensioni su donatori di sangue volontari in Martinica durante il focolaio di virus Zika del 2016, che secondo le autorità sanitarie nazionali colpì 568 donne in gr ...


I ricercatori del Progetto ALTEREGO hanno sviluppato una intelligenza artificiale in grado di interagire con i pazienti che soffrono di disturbi sociali come la schizofrenia. Questo potrebbe essere ...


Un nuovo studio supportato dal progetto AIRPROM ha mostrato la possibilità di un nuovo trattamento per l’asma, una malattia che affligge 10 milioni di persone in Europa con un’età inferiore a 45 anni. ...


E’ stato sperimentato su modelli animali un farmaco analgesico, JF-NP-26, che si attiva solo quando viene illuminato dalla luce. In questo modo è possibile avere una azione analgesica estremamente ra ...


Sono state sintetizzate nuove molecole che bloccano farmacologicamente il funzionamento del canale ionico Kv1.3 mitocondriale e causano l’alterazione della funzioni dei mitocondri. Queste molecole s ...


Piero Barbanti, responsabile dell’Unità per la cura e la ricerca su cefalee e dolore dell’IRCCS San Raffaele Pisana di Roma, ha spiegato in una intervista che cosa succede in un soggetto reduce da un ...


La L-Acetilcarnitina, un farmaco usato da tempo per il trattamento del dolore cronico, ha dimostrato di avere un vantaggio molto importante rispetto alle altre medicine: la sua azione analgesica conti ...


Il blocco farmacologico dell’azione della proteina Rac1 potrebbe rappresentare una strada molto efficiente per ricostituire una corretta funzione endoteliale nei vasi sanguigni, una potenziale terapia ...


I casi di ictus in Italia presentano un incremento del 2% circa rispetto all’anno precedente, e sono circa 200.000, di cui l'80% primi eventi e il 20% recidive. La causa è legata all'invecchiamento. ...


I sarcomi sono un gruppo molto eterogeneo di tumori dei tessuti molli e quindi possono comparire in varie sedi dell’organismo, dagli arti, al torace, all’utero. Tra questi i liposarcomi rappresentan ...


La depressione colpisce persone di tutte le età, anche giovani adolescenti e bambini, e per recuperare chi ne soffre è fondamentale il dialogo. Nel mondo ne soffrono circa 350 milioni di persone. ...


I virus dell’epatite B ( HBV ) ed epatite C ( HCV ) appaiono associati a un aumentato rischio di malattia di Parkinson. Lo studio è stato pubblicato su Neurology, il giornale medico dell’American Ac ...


Uno studio, condotto da ricercatori dell’Università di Chicago, ha evidenziato che tra le cause scatenanti l'insorgenza della celiachia ( anche nota come malattia celiaca ) potrebbe esserci anche un'i ...


Dalla letteratura scientifica sta emergendo una correlazione tra sclerosi multipla e debolezza ossea con una maggiore incidenza di fratture, specie agli arti inferiori, rispetto a soggetti di pari età ...


OncoScore è un innovativo strumento informatico in grado di classificare i geni in base alla loro associazione con il tumore e di aggiornarsi continuamente da solo sulla base della letteratura biomedi ...


Non è nell’ippocampo, la struttura del sistema nervoso centrale primariamente coinvolta nelle funzioni della memoria, che va cercato il responsabile della malattia di Alzheimer: all’origine della mala ...