Xagena Mappa
Medical Meeting
Dermabase.it
Reumabase.it

I batteri antibiotico-resistenti causano ogni anno in Europa circa 30.000 decessi; di questi un terzo sono italiani. In Italia il consumo di antibiotici è molto elevato ( quinto posto in Europa ), ...


In Italia un anziano su cinque convive con una o più malattie croniche ed è inoltre carente di alcuni nutrienti poco assunti con la dieta, che giocano invece un ruolo importante nel determinare il dec ...


Il melanoma è il tumore più aggressivo della cute e la sua incidenza è in progressivo aumento, a causa, probabilmente, della maggiore o più concentrata esposizione ai raggi ultravioletti ( UV ). Sec ...


Guselkumab ( Tremfya ) è il primo trattamento biologico inibitore selettivo dell’interleuchina (IL)-23, indicato per il trattamento dei pazienti adulti con psoriasi a placche da moderata a grave, cand ...


L'AIFA ha approvato in Italia la nuova terapia per la malattia di Crohn. Ustekinumab ( Stelara ) è un anticorpo monoclonale IgG1kappa interamente umano che lega con specificità la proteina p40, subu ...


La mancanza degli enzimi del ciclo dell’urea, necessari per eliminare l’ammoniaca che viene normalmente prodotta dall'organismo ed eliminata attraverso l’urina, provoca accumulo di ammoniaca, causando ...


Uno studio, coordinato dall'Istituto Nazionale dei Tumori di Milano ( Sara Pusceddu ) e pubblicato sulla rivista Gastroenterology, ha mostrato che il farmaco per il diabete Metformina riduce in modo s ...


Oggi il 54% degli uomini e il 63% delle donne colpiti da tumore sconfiggono la malattia. In un ventennio ( 1990-2009 ) la sopravvivenza a cinque anni dalla diagnosi è aumentata rispettivamente del 15% ...


Nivolumab ( Opdivo ) è il primo farmaco anti-PD-1 approvato in Italia per il trattamento del carcinoma squamoso del testa-collo negli adulti in progressione durante o dopo terapia a base di Platino, e ...


Cangrelor ( Kengrexal ), un antiaggregante per via iniettiva, ha dimostrato di ridurre gli eventi trombotici, rispetto alla terapia orale standard, nei pazienti con cardiopatia ischemica sottoposti ad ...


Il trattamento con Midostaurina apporta benefici significativi in termini di sopravvivenza complessiva, nei malati di leucemia mieloide acuta Flt3 mutata, con un miglioramento della durata di vita da ...


Nel 2017, sono state segnalate 3.443 nuove diagnosi di infezione da HIV ( virus dell'immunodeficienza umana ) pari a 5.7 nuovi casi per 100.000 residenti. Sono stati segnalati 690 casi di AIDS ( sin ...


In Italia più di un terzo della popolazione adulta ( 35.3% ) è in sovrappeso, mentre una persona su dieci è obesa ( 9.8% ). Complessivamente, il 45.1% dei soggetti sopra i 18 anni ha un peso corpore ...


Lo scompenso cardiaco è attualmente la prima causa di ricovero in Italia, subito dopo il parto, ma l’assistenza dei soggetti con scompenso in futuro dovrà essere pensata e progettata sempre più al di ...


Uno studio coordinato dalla Cleveland Clinic ha dimostrato che Ibudilast riesce a ridurre l’atrofia del cervello nei pazienti colpiti da sclerosi multipla progressiva. Il farmaco ha preservato, in m ...


In Italia l'incidenza dell’asma è pari al 4.5% della popolazione, ossia circa 2.6 milioni di persone, e una buona parte dei casi di asma è causata dalla presenza di una o più allergie. L’asma grave ...


Sono stati presentati i risultati dettagliati dello studio di fase III SOLO-1 riguardanti Olaparib ( Lynparza ) in compresse come trattamento di mantenimento nei pazienti con carcinoma ovarico, di nuo ...


E' stata approvata nell'Unione Europea la terapia genica Luxturna ( Voretigene neparvovec ), che trova indicazione nel trattamento di pazienti con perdita della vista causata da una mutazione genetica ...


La crescente incidenza di diabete mellito sarà causa di un deciso aumento degli eventi cardiocircolatori, come infarti miocardici e ictus. In Italia, i pazienti affetti da diabete sono circa 3 milio ...


Lo scompenso cardiaco è attualmente la prima causa di ricovero in Italia, subito dopo il parto, ma l’assistenza dei soggetti con scompenso in futuro dovrà essere pensata e progettata sempre più al di ...


Lo studio di fase III FLAIR ( First Long-Acting Injectable Regimen ) è stato disegnato per verificare se gli adulti infettati dal virus dell’immunodeficienza umana di tipo 1 ( HIV-1 ), in cui il virus ...


Ricercatori del Consiglio nazionale delle ricerche ( Cnr ) hanno condotto uno studio sulla montagna himalayana per verificare gli effetti dell’inquinamento indoor sul sistema respiratorio e cardiocirc ...


I sarcomi sono tumori rari; si conoscono almeno 50 sottotipi di sarcomi dei tessuti molli. Nell'adulto le cellule maligne si formano all'interno dei cosiddetti tessuti molli dell'organismo e possono ...


Secondo l'ultimo aggiornamento AIFA, sono stati finora trattati oltre 155mila pazienti con infezione da HCV ( virus dell'epatite C ). Tuttavia, esiste un problema di sommerso, cioè di persone che non ...


Nel corso del Congresso dell'ESMO ( European Society of Medical Oncology ) durante la sessione dei tumori cerebrali è stato presentato uno studio prospettico frutto della collaborazione dello IOV ( Is ...


Presso lo IEO ( Istituto Europeo di Oncologia ) di Milano sono stati messi a punto tre nuovi test molecolari per il linfoma diffuso a grandi cellule B, che costituisce il 40% dei tumori del tessuto li ...


Una ricerca internazionale ha dimostrato quanto una corretta e preventiva nutrizione clinica migliori lo stato di salute dei pazienti oncologici. Ad oggi solo una piccola minoranza di pazienti affet ...


ll virus del vaiolo della scimmia è un Orthopoxvirus, appartiene cioè allo stesso genere del virus del vaiolo umano, da cui è però geneticamente piuttosto distante. Scoperto nella scimmia nel 1958, ...


L’oncologia di precisione è in grado di migliorare le percentuali di sopravvivenza nella fase metastatica della malattia oncologica, fino a raddoppiarle. Notevoli anche i risparmi, grazie all’utiliz ...


Una ricerca durata tre anni ha dimostrato che nelle persone con obesità il rischio di contrarre l’osteoporosi aumenta in modo sensibile; fondamentale è il ruolo della vitamina D. La ricerca è sta ...


I risultati iniziali di efficacia dello studio real life EMPRISE ( EMPagliflozin compaRative effectIveness and SafEty ), condotto negli Stati Uniti, hanno dimostrato che Empagliflozin ( Jardiance ) è ...


In Italia, nel 2017, sono state stimate 13.600 nuove diagnosi in Italia ( 9.000 uomini e 4.600 donne ). Ogni anno vengono diagnosticati 3.600 nuovi casi di tumore del rene negli uomini ( il 40% del t ...


Il mieloma multiplo è un tumore del sangue molto aggressivo, che ha un impatto importante sulla qualità di vita dei pazienti. È una patologia ancora poco conosciuta, spesso diagnosticata non tempest ...


Nell’articolo Attributable deaths and disability-adjusted life-years caused by infections with antibiotic-resistant bacteria in the EU and the European Economic Area in 2015: a population-level modell ...


L’atrofia muscolare spinale ( SMA ) è considerata la più frequente causa genetica di morte nell’infanzia. E' una grave patologia neurodegenerativa, caratterizzata dalla perdita dei motoneuroni del m ...


Ha una durata compresa tra mezz’ora e 60 minuti. In una scala da 0 a 10 può raggiungere picchi di 8-9. È il dolore episodico intenso ( BTP, BreakThrough Cancer Pain ), che interessa ogni anno in Itali ...


Una infezione virale potrebbe contribuire a scatenare la malattia celiaca, in chi è geneticamente predisposto. Gli studi condotti nell’ambito del progetto di ricerca hanno infatti verificato che in ...


In Italia il numero di donne che ogni anno sono colpite da tumore dell’ovaio è in aumento. Per il 2018 sono attesi 5.200 nuovi casi e si registra un aumento del 7% dal 2013 ad oggi. Si tratta di una ...


Sono stati presentati i primi dati dello studio di fase III randomizzato KEYNOTE-048 che sta valutando l’efficacia di Pembrolizumab ( Keytruda ), un inibitore di PD-1, sia in monoterapia che in combi ...


L'AIFA ha approvato la rimborsabilità di Bavencio ( Avelumab ) nel trattamento del carcinoma a cellule di Merkel allo stato metastatico, un tumore della pelle, raro e aggressivo. Avelumab è un anti ...


L'AIFA ha approvato Zejula ( Niraparib ), il primo inibitore PARP-1 e PARP-2 orale ad essere rimborsato sia per le pazienti portatrici che per quelle prive di mutazione BRCA in monosomministrazione gi ...


L'AIFA ha approvato la rimborsabilità di Besponsa ( Inotuzumab ozogamicin ), un anticorpo monoclonale coniugato a un chemioterapico, in grado di riconoscere e legarsi, attraverso la sua funzione antic ...


Il Premio Nobel per la Medicina è stato assegnato ai pionieri della terapia immunitaria contro il cancro. Gli immunologi James P. Allison e Tasuku Honjo hanno vinto il Premio Nobel per la Fisiologia ...


L’inquinamento da traffico può avere un ruolo attivo nello sviluppo della fibrosi polmonare idiopatica ( IPF ), patologia rara che in Italia interessa 19.000 pazienti, soprattutto maschi, di età super ...


Ricercatori della Fondazione Policlinico A. Gemelli Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma hanno scoperto che la terapia a base di Melatonina, l’ormone del sonno, può essere efficace contro la s ...


L'effetto sinergico tra due farmaci, l’antibiotico Tigeciclina ( anche noto come Tygacil ) e l’inibitore della proteina BCL2, Venetoclax ( anche noto come Venclyxto ) potrebbe rappresentare la cura pe ...


Sebbene, secondo gli ultimi dati epidemiologici italiani presentati da Andrea Truini, dell’Università La Sapienza di Roma, il 36% delle persone affette da diabete mellito presenti una polineuropatia, ...


Uno studio pubblicato su Multiple Sclerosis Journal ha dimostrato una correlazione, già nelle fasi precoci di malattia, tra i livelli liquorali della proteina beta-amiloide e una prognosi peggiore nei ...


L'AIFA ha concesso la rimborsabilità per Alecensa ( Alectinib ) per il trattamento in prima linea dei pazienti con tumore al polmone non-a-piccole cellule ( NSCLC ) positivo per il riarrangiamento di ...


L'età del paziente, il livello di alcuni parametri del sangue, l'intervallo di tempo tra la diagnosi e l’inizio del trattamento, sono alcuni degli indicatori in grado di indirizzare i pazienti con col ...